Calcidica, la Grecia “dentro i tuoi sogni”

Una vacanza in Calcidica non è la solita “vacanza mare” in Grecia. Perché il mare, qui, è il più turchese che possiate immaginare. Le colline, le più verdi e fiorite del Paese. Le tradizioni, le più autentiche. Genuine, come le succulente specialità della cucina, naturale al cento per cento

PENISOLA CALCIDICA, GRECIA
Inside your dreams, “dentro i tuoi sogni”. Guarda queste foto, guarda il video che riassume in due minuti il mio indimenticabile tour nella Calcidica, la regione della Grecia che con i suoi tre promontori circondati dall’Egeo è prigioniera del cielo e del mare: lascio a te decidere se una vacanza in questo paradiso valga il viaggio. Breve, tra l’altro: con il volo diretto da Milano a Salonicco e due ore d’auto vinci in premio ombrellone, sdraio, cocktail e la goduria di un assoluto far niente su una delle tante spiagge silenziose che si specchiano in un mare di cristallo, protette da verdi colline.

Kassandra è il primo dei tre promontori della Calcidica che s’incontrano puntando la bussola a Est. Arrivati a Moudounou Beach, è già paradiso. Al White Suites Resort le chiavi della tua suite non te le dà san Pietro, anche se questo è un posto per eletti. Nel patio del Moudounou Restaurant  puoi chiedere il miracolo: guarda cosa c’è in menu. Sarai esaudito: frutti di mare appena pescati, delicati fritti, pesce e verdure grigliate hanno il potere di portare l’anima e il corpo a uno stadio di perfetta atarassìa. Il Lime Beach Bar, sulla spiaggia, spegne l’arsura dei clienti con freschi cocktail serviti sotto l’ombrellone di paglia.
Rotolando verso Sud (dopo il Negroni, un po’ di Negrita, 😉 a Kriopigi, brillano le 5 stelle del Kassandra PalaceStanze o suite con tutti i servizi e i comfort, ma la spa è proprio di prima classe, come la spiaggia privata. Di sera, nel villaggio di pietra di Afitos si torna indietro di duemila anni..

Grecia Calcidica
Fritto misto on the beach

SITHONIA, IL SECONDO “DITO”, COLLINE VERDI E MARE TURCHESE

Nel secondo, verdissimo promontorio il mare si tinge di turchese: Talgo Beach, nel golfo di Vourvourou, è di una bellezza da togliere il fiato. Allo Yefsis Restaurant, che fa parte dell’elegante Antigoni Beach Resort va in scena una nouvelle cuisine greca che tocca l’apice con i gamberoni e i dolmates non con il solito ripieno di riso o di carne ma con saporitissimi frutti mare. Spiagge tutte da vedere, da fotografare, da provare: Ormos Panagia, Trani Ammouda Beach, Akti Salonikiou.

Taverna greca, grande piscina, minigolf, tennis e suite extralarge: la vacanza per tre è perfetta all’Athena Pallas Village Resort. E se volete passare una serata pasteggiando a ouzo in una taverna locale, ascoltando il rebetiko eseguito dal vivo dai suonatori di bouzoukie baglamàs, partire per il villaggio di Nikiti (aperitivo al Barcarolla) o per Agios Nikolaos.
Miele, propoli, pappa reale, polline, cosmetici a base di miele: Sithonia è rinomata per la qualità dei prodotti dell’apiario locale. Li si trova tutti, dal produttore al consumatore, allo spaccio della cooperativa Sithon.

Una giornata in catamarano: ci avete mai pensato? E’ un’esperienza che non dimenticherete. Chalkidiki Yachts noleggia un catamarano da 12 metri (4 spaziose matrimoniali, ciascuna con il proprio bagno) con skipper e cambusa per crociere luxury di fine settimana tra le 9 isolette dell’arcipelago. Meta d’obbligo: Diaporos, nella baia delle Acque Blu. Salpando da lì, si può facilmente approdare all’Ekies All Senses Resort, design hotel che vanta la penthouse suite (con jacuzzi panoramica) più fotografata dell’Egeo.

 

COME ARRIVARE
Volo – Ryanair e Turkish Airlines volano su Salonicco da Milano, Bologna, Roma; Austrian da Bologna; Aegean da Roma Ciampino; Ellinair da Bari.
INFO
Ente Nazionale Ellenico per il Turismo; tel. 02.860470, o2.860477. #visitgreece
Ufficio del Turismo Calcidica: Facebook: @HalkidikiTourismOrganization; Instagram e Twitter: @VisitHalkidiki#visithalkidiki #myhalkidiki

Ermanno Lucchini

Previous post

Sicilia Orientale, mappa dell'estasi

Next post

Parco del Beigua, la Liguria in 3D

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *